Armstrong 12Quando il piccolo diventa grande

Stavolta la Sibma Navale di Imperia l’ha fatta grossa. Dopo l’Armstrong 10, la più interessante “pocket classic family boat” in legno degli ultimi anni, è nato l’Armstrong 12,80, anch’esso realizzato con il più nobile dei materiali. Il progettista è sempre lo stesso: Mario Quaranta, titolare del cantiere Sibma Navale con sedi a Torino e Dolcedo, località dell’entroterra ligure alle spalle di Imperia. Mario Quaranta, degno figlio di Ernesto, fondatore nel 1962 dell’attività di famiglia, è molto conosciuto e stimato nel mondo della nautica in legno e in quello dei restauri di barche d’epoca. Una delle ragioni è che non si limita a disegnare e dirigere, ma partecipa attivamente alle costruzioni, sporcandosi le mani di colla e segatura come si conviene a chi ama in maniera viscerale questo mestiere.

Armstrong 10Riprendendo alcune suggestioni da imbarcazioni nordiche il progetto si sviluppa attorno ad una barca solida, caratterizzata da uno scafo con linee classiche.

Il ponte in Teak e le sovrastrutture realizzate in legno danno la sensazione di solidità e fascino che contraddistingono questo tipo di costruzioni.

A poppa è presente un ampio prendisole che viene occupato dal tender quando è presente.

Il progetto ArmstrongArmstrong "Il Progetto"

Semplice, economico, vivibile, completamente personalizzabile, queste sono i dati di partenza del progetto Armstrong. Una piccola serie di imbarcazioni fatte per vivere il mare. Questa filosofia fa degli Armstrong degli oggetti esclusivi destinati a persone che scelgono di avere un rapporto vero con l'ambiente che li circonda.

News di oggi

20 Febbraio 2019

Informazioni

SIBMA Navale Italiana
Yacht Designer S.r.l.
Via Garibaldi, 294
18020 Dolcedo (Imperia)
Tel. + 39 0183 280124
Mob. + 39 338 9353087
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede Legale
Via Don Abbo, 12/23
Grattacielo A.Doria
18100 Imperia (IM)
C.F. - P. IVA - Reg. Imp. 08832170016