Classic Boat awards 2023Vision lo scafo arriva nel nostro cantiere a metà Settembre 2021 dopo una lunga permanenza a Villefranche nel cantiere dell’amico Gilbert Pasqui, che nel corso degli anni ha effettuato lavorazioni sullo scafo.

Lo scafo è nudo senza coperta mancano anche alcuni bagli, senza pozzetto, senza arredo interno e senza rinforzi strutturarli nelle zone di maggiore sollecitazione:

  • Strallo di prua
  • Sartie
  • Piede albero
  • Volanti
  • Scotta randa
  • Strallo poppa

Verifica perni di chiglia.

Tutti gli interventi strutturali sono stati seguiti dallo studio Nicolas Fauroux.

La coperta è stata realizzata con una basa di compensato di mogano posando poi una coperta in Teak assemblata con il sottovuoto, lo stesso per la spina centrale in mogano e il trincarino.

Il pozzetto è stato realizzato in Teak e Mogano.

Osteriggi in mogano secondo i piani originali.

Tutta l’attrezzatura di coperta è stata fornita da Toplicht e da Ron Valent della Classic Winch Company.

Tutte le drizze e manovre sono rinviate sotto tuga su una console a piede albero.

Due mesi di Lavoro sono stati dedicati al fairing dello scafo con particolare attenzione ai profili di chiglia e al timone.

Pitturazione a spruzzo con ciclo Alexseal per quanto riguarda l’opera viva è stata utilizzato Nautix.

Il cordame è stato fornito da Gottifredi Maffioli, l’elettronica dalla Sailmon.

 

News di oggi

31 Gennaio 2023

Gazzetta dello Sport on line versione rss

Informazioni

SIBMA Navale Italiana
Yacht Designer S.r.l.
Via Garibaldi, 294
18020 Dolcedo (Imperia)
Tel. + 39 0183 280124
Mob. + 39 338 9353087
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede Legale
Via Don Abbo, 12/23
Grattacielo A.Doria
18100 Imperia (IM)
C.F. - P. IVA - Reg. Imp. 08832170016